,

Maria Vittoria Brut

Dopo un’attenta selezione l’uva viene diraspata e pigiata in modo soffice ed il mosto ottenuto rimane a contatto con le proprie bucce in macerazione pellicolare a freddo prefermentativa,
per un tempo tale da conferire sfumature cromatiche ed aromatiche che rendono unico questo vino. Dopo una delicata pressatura il mosto svolge una prima fermentazione in recipienti d’acciaio inox a temperatura controllata a circa 16 °C fino a quando raggiungerà un determinato residuo zuccherino che verrà esaurito durante la seconda fermentazione che si svolgerà in bottiglia. Dopo il tiraggio il vino riposerà per lungo periodo in bottiglia di 48 mesi per poi procedere alla messa in punta della bottiglia e successiva sboccatura senza dosaggio.

Vitigno

Pinot Grigio

Profilo

Brut

Alcohol

12.5%

Formati

750 mL

Sboccatura

Almeno 48 mesi non dosato

Servizio

Servire a 6-8 °C in flûte leggermente ampia.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maria Vittoria Brut”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note Gustative

Aspetto e Colore

Brillante e rosa cipria con finissimo perlage persistente.

Aroma

Buona complessità e finezza con fruttato importante con richiami a frutti rossi ribes e melograno con sfumature di acqua di rose.

Gusto

Fresco sapido ed il palato avvolgente ed elegante in grado di riproporre i sentori promessi all’olfatto.

Abbinamenti

Perfetto con stuzzichini e pizza, predilige tartara di carne o pesce, pesce abbattuto e sfilettato, cruditè di crostacei e fritture di paranza.